Orgone Italia

Forum italiano dedicato alla costruzione di orgoniti, gifting e cloudbusting

Ciao! Non hai effettuato l'accesso.

#1 2016-12-08 18:57:48

Pierfrancesco77
Utente attivato
Registrato: 2016-08-26
Messaggi: 29

Aggiornamento risultati gifting

Ciao,
mi sto apprestando a cominciare la mia azione di gifting, approfitto per chiedere a chi ha già fatto che risultati ha ottenuto, se è soddisfatto, ad esempio se avete dati meteo o altro per un riscontro!

Non in linea

#2 2016-12-08 19:36:58

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 536

Re: Aggiornamento risultati gifting

Ciao Pierfrancesco,
Giftare la propria zona e' una cosa impegnativa visto che siamo circondati da numerose antenne e per quanto mi riguarda la mia zona ha ancora antenne senza orgonite, detto questo ho quindi ancora lavoro da fare ed il mio caso va preso come quello di una zona non completamente giftata.

Quello che ho notato nella mia zona e' che le scie persistenti sopra casa, dove ho il Cloudbuster di orgonite, sono assai rare, in pratica non riescono con le scie chimiche, passando direttamente sopra la mia zona a chiudere il cielo.
Ma avviene un altra cosa, a volte, arrivano nuvole chimiche piatte dai lati della mia zona, e riescono cosi' a chiudere il cielo. Sia ben chiaro non si tratta di nuvole lontane centinaia di metri ma di km, a noi puo' sembrare che la nuvola che arrivi da un lato sia vicina ma in realta' e' lontana. Quindi sono le zone con le antenne non giftate che gli permettono di avere ancora un po' di controllo. Quindi devo giftare antenne lontane da me anche 50/100km.

Queste nuvole se arrivano compatte e' difficile che cambino. Quindi in sintesi succede che sciano vicino alla mia zona e poi la nuvola chimica arriva nella mia zona e si ha il cielo grigio chimico... Non potendo chiudere il cielo sciando sopra di me, ora fanno prevalentemente questo. Ammetto che a volte se la nuvola chimica non e' spessa, torna ad avere una forma naturale e il cielo diventa nuvoloso con squarci blu.

Altre volte ho notato le famose nuvole a righe, intorno alla mia zona, questo mi ha fatto capire dove sono le antenne che necessitano piu' orgonite di quella che gia' c'e'. E' un continuo osservare e decifrare quello che si vede nel cielo.


Per quanto riguarda i dati delle pioggie, posso fare riferimento alla stazione meteo in centro citta'.
Io ho installato il cloudbuster a Novembre 2014, nonostante cio' ci sono state meno precipitazioni negli ultimi anni, rispetto al 2013 che sembra essere stato un anno eccezionalmente piovoso. E dato che sono una persona onesta riporto i dati cosi' come sono senza difendere a spada tratta una questione che rischia di diventare un dogma.
http://www.perugiameteo.it/Home/Stazion … rugia.aspx

Tuttavia quando inizia a piovere, la pioggia dura spesso diverse ore, quando loro con le scie chimiche e le antenne cercano sempre di limitarle. L'ideale sarebbe che io facessi una stazione meteo per il conteggio della pioggia a casa mia. A dire la verita' ho il materiale e devo chiedere solo i permessi per mettere il tutto sul tetto. Magari scoprirei che piove piu' da me che nei pressi della stazione in centro che dista pochi Km .


Avevo in mente di fare dei grossi gifting a meta' settembre, proprio perche' avevo capito come funzionava, ma sono stato impossibilitato per vari fattori, tra cui in primis il tempo libero e il fatto che sono da solo nell'impresa. Ma di certo non ho perso ne' la voglia ne' l'interesse.

L'importante e' iniziare e osservare come reagisce il cielo. Ti consiglio di lavorare sia sulle antenne sia formando un cerchio intorno a casa tua, poi fare un altro cerchio ancora piu' grande e cosi' via... Se poi hai spazio per un cloudbuster ti assicurerai un campo piu' efficiente wink

Alla tua domanda se sono soddisfatto: si lo sono ma sono cosciente che il lavoro non e' finito qui.

Invito anche altri a riportare le loro esperienze, scrivete e non abbiate paura! Siamo qui per condividere!

Non in linea

#3 2016-12-29 22:39:43

UZMO
Utente attivato
Registrato: 2016-12-15
Messaggi: 1

Re: Aggiornamento risultati gifting

Di dati meteo certamente non ce ne sono oggi, in quanto ormai non è possibile, con un singolo gifting risolvere una situazione di abbassamento delle frequenze a livello continentale, come richiederebbe l'odierno stato delle cose.
Resta visibile, a livello di gifting locale, dall'operatore, che sa dove e come ha posizionato l'orgonite o il trasformatore orgonico.
Se non lo si comincia a fare, non si studia e sperimenta, non si può capire come funziona.
Il gifting non lavora solo sul clima, ma su tutto l'ambiente, comprese le persone.
Quando un gifting viene fatto bene, in quella zona anche lo stato vitale delle persone vicine al trasformatore cambia.
L'OR che ne esce dopo avere trasformato il DOR, facendolo passare dai ritagli di alluminio, che ne velocizzano la,frequenza, alzandola, e dal cristallo, che avvita per sua caratteristica le energie come fa la natura, e le spara fuori, producendo il caratteristico vortice energetico, produce effetti in primis sulle piante e sulla materia vivente, che attira l'orgone.
Per questo nelle orgoniti si usa anche materiale di origine biologica, come la resina che deriva dal petrolio.
L'orgone è attirato dalla vita e ne rigenera le energie.
Con poco OR ci sono anche poche energie, e ci si ammala prima, si diventa meno presenti mentalmente e si reagisce meno, si è meno vivi.
Più "zombies".
E così accade a tutto ciò che tutto ciò che esiste in quella zona.
Le energie iniziano a circolare più lentamente e il ricambio tra DOR e OR avviene con più difficoltà, accumulando sempre più DOR e trasformandolo sempre meno, abbassando così le frequenze delle energie tutto intorno.
Ma ...
Prima di fare gifting è necessario studiare bene le teorie di Wilhelm Reich sull'orgone e cercare di comprenderne bene il funzionamento.
Capire perchè quando lui puntava il cloudbuster avvenivano cambiamenti nel clima, al punto che esisteva una società, di sua proprietà, che negli anni cinquanta faceva anche questo a pagamento.
Si faceva pagare, come quelli che scavano i pozzi, per portare pioggia o per fermarla.
Poi, piano piano, si scoprì il funzionamento energetico della macchina ed il sistema di trasformazione dell'orgone.
Molti ignoranti confondono le cose, ma alla base di tutto ci sono studi che partono dall'uomo.
Infatti Reich studiava psicoanalisi, ed era allievo di Freud, il quale fu costretto a ripudiarlo, come molti altri, per paura delle ritorsioni governative, dichiarandolo un visionario.
Fatto sta che a quel visionario il governo degli USA diede finanziamenti per continuare gli studi, strutture, assistenti e spazi dove sperimentare, al margine di quelli di Los Alamos, e collegati agli stessi scopi, anche per via dello studio degli effetti della radioattività.
Quindi, come altri, vedi Tesla ad esempio, fu autorizzato nelle sue ricerche dal governo, e quando queste ricerche diedero come risultato qualcosa che era contrario ad interessi, che avevano la mano nel controllo del governo degli USA, vennero interrotte improvvisamente e senza alcuna ragione, dal momento che stavano funzionando egregiamente e davano risultati sempre più sorprendenti, e quindi in modo del tutto arbitrario i risultati vennero secretati, gli appunti presi in consegna dalla CIA e dal FBI, poi vennero copiati da spie, e portati nei rispettivi paesi dai servizi segreti, per cui partirono altri progetti, oltre a quelli degli USA, relativi alle stesse ricerche, ormai oggi continuate o intraprese da molte nazioni nel mondo i cui scienziati sono giunti tutti alle stesse identiche conclusioni.
È quindi molto importante sapere che, quando si lavora con l'orgone e specialmente quando si usa l'orgone per aprire canali energetici, si sta lavorando in campi che non sono ancora conosciuti dalla scienza ufficiale, ma solo da quella militare.
Per questo si ridicolizza chi ne parla.
E per questo bisogna essere certi di cosa si fa e di dove si mettono le mani, perchè se per esempio vi saltasse in mente di mescolare componenti senza avere la conoscenza che permetta di limitarne gli eventuali effetti negativi, si rischia di fare danni seri agli equilibri energetici della vita, a cose e persone.
L'orgonite è anche un potente condizionatore mentale ed è pericoloso produrre macchine orgoniche senza entrare almeno nelle conoscenze di base della meccanica quantistica, senza comprendere che con il ripetersi di un flusso di energia modulata, ( così come accade quando si lavora su di un interferometro scalare, con bobina Mobius pilotata da un oscillatore ) si producono cambiamenti sulla mente di chi vive nelle vicinanze della macchina, la quale col tempo diventa sempre più potente, e ne influenza il modo di pensare e sentire, la percezione delle cose, a seconda della programmazione che viene data al cristallo dall'operatore, per mezzo della Mobius e della frequenza portante, pari a quella del pianeta, la cui superficie, risuonando alla stessa frequenza immessa nella bobina, diviene una specie di antenna rindondante dell'interferometro, che così aumenta la sua portata, che si espande, in modo sferico, attraversando la materia, per decine di chilometri sotto, intorno, e sopra di noi.
È necessario comprendere che queste energie "sottili" che anche molte delle "exotic weapons" dell'esercito americano usano, sono estremamente sensibili, ma efficaci, e compenetrano tutto ciò che esiste in natura, agendo anche a livello multidimensionale.
Ancora la nostra scienza ufficiale non lo può ammettere, non avendone prove concrete dimostrabili, ma ne ha le teorie, che si dimostrano coerenti, ai calcoli.
Ovviamente c'è chi ha compreso che queste cose si possono utilizzare per interessi che contrastano con quelli della vita, ma questo è il rischio che l'uomo sempre corre, ogni volta che scopre una cosa.
A ricordare questo, serve il premio Nobel.
Infatto lo danno sia a chi agisce per la vita che per chi agisce contro.
Perchè si sappia che ogni cosa ha un lato oscuro.
In ogni caso suggerisco di fare serie ricerche e studiare molto, con passione e curiosità, sperimentare prima su sé stessi, così si sarà prudenti, ma meglio non fare le cose a caso ci vuole poco ad imvertire una spirale e invece di attirare energie farle risucchiare.
Seguire attentamente i tutorials, che si trovano, e una volta capiti quali sono quelli veri e quelli falsi, messi in giro per fare macchine orgoniche false, che producono danni, studiare approfonditamente orgonica, partendo da Reich fino alle ultime scoperte di Don Croft.
Quindi...
Imparare a distinguere le energie a occhio, osservando i particolari della natura e dell'ambiente che vi circonda, delle persone e del cielo, dell'erba, degli animali, e come rispondono agli stimoli delle energie sottili, quelle che provocano l'umore generale delle cose.
Poi mettere in mezzo a tutto questo un buon trasformatore orgonico autocostruito secondo i giusti princìpi e opportunamente programmato.
Poi osservare, giorno dopo giorno, gli effetti.
Se a questo punto non se ne vedono ci deve sicuramente essere qualcosa di strano, o nella tecnica di produzione o in quella di programmazione.
Ci sentiremo per questi particolari quando avrò tempo.
U Z M O


Buon lavoro a tutti.
E buon gifting.


UZMO the clown.

Non in linea

#4 2017-01-03 12:06:32

Pierfrancesco77
Utente attivato
Registrato: 2016-08-26
Messaggi: 29

Re: Aggiornamento risultati gifting

Ciao UZMO,
sei noto e ti ho letto anche su altri lidi, grazie per la risposta, è molto tempo che leggo e studio la questione orgonite, poi finalmente ho conosciuto Andrew e ne ho acquistati un pò fatti da lui.
La mia richiesta per il gifting è venuta proprio perchè sto cercando di diffondere il più possibile la voglia di fare orgoniti, con quelle che ho acquistato da Andrew ho avuto ottimi risultati, la prima cosa è stata la tranquillità mia personale, le piante che ho in giardino che anche se autunno continuavano a fiorire e fare nuovi boccioli....ed il cielo, spesso con un buco azzurro meraviglioso.....
Devo dire che però da quando mi sono trasferito nella casa paterna, purtroppo anche se ho riposizionato le orgoniti, non ho più i risultati di prima, anzi sono stato male fisicamente arrivando alla broncopolmonite, e la cosa più amareggiante è aver perso quella tranquillità spirituale.

Tornando al discorso di fare gifting, questo tuo discorso di fare attenzione è quello che fino ad oggi un pò mi ha bloccato, avendo figli piccoli, non vorrei fare orgoniti e creare qualche danno involontario.....e molti si fanno gli stessi scrupoli, hanno paura, perchè "chi crede" ha capito la potenza di questi strumenti e non vuole rischiare!

Non in linea

#5 2017-01-03 13:53:29

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 536

Re: Aggiornamento risultati gifting

Ciao Pierfrancesco, ogni dubbio e' lecito e per testare le orgoniti basta la prova kinesiologica, provale una per una mettendole in tasca o tenendole in mano e un altra persona che ti preme sul braccio opposto.... se c'e' qualcosa che non va' lo scopri...
https://www.orgoneitalia.it/forum/viewtopic.php?id=16

Tornando a parlare di gifting, quello che dice UZMO e' vero ma in genere basta capire quanto giftare un luogo e quanto un intera zona perche' un gifting fatto a meta' non risolve le cose. E per capirlo ci basta osservare il cielo e le nostre sensazioni, avendo ben presente quello che intendeva Reich quando parlava di un cielo dinamico e non stagnante. 

Per fare gifting non c'e' bisogno di mobius coil, quelle sono cose in piu'. Per i piu' esperti e sensibili direi...

Di certo se avete buoni intenti, e' difficile creare problemi, la nostra intenzione e' quella che direziona l'orgone. E' semplice ma e' giusto ripeterlo....

Poi parleremo del cloudbuster ad acqua originale di Reich in una discussione apposita: quello si che e' pericoloso, con o senza intenti giusti... ho qualcosa da raccontare, tra tutto quello che ho letto.... ma sono sempre di corsa e voglio scrivere le cose per bene....

Non in linea

Piè di pagina