Orgone Italia

Forum italiano dedicato alla costruzione di orgoniti, gifting e cloudbusting

Ciao! Non hai effettuato l'accesso.

#1 2016-06-15 06:49:51

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 519

Disintossicarsi dai metalli delle scie chimiche

Con questa discussione voglio offrire una panoramica il piu' chiara possibile sulla questione salute e scie chimiche.


Prima di parlare di come aiutare il fisico a buttare fuori i metalli pesanti delle scie chimiche, per quanto c'ho capito io, che non sono un medico, e' bene capire cosa abbiamo nel corpo il piu' dettagliatamente possibile.

Per fare questo e' semplice, basta fare un'analisi mineralogica/mineralogramma del capello.
Per trovare un centro che faccia questa analisi potete usare questo sito, fare richiesta per il test mineral EVO e riceverete in email i dettagli del laboratorio piu' vicino a voi.

Da li' si vedranno le percentuali dei metalli....

Da qui in poi ognuno deve orientarsi.

Per quel che riguarda i metalli pesanti, ci sono le cosi' dette cure chelanti, ovvero sostanze naturali e prodotti che aiutano il corpo ad espellere questi metalli.

Lista prodotti naturali
-clorella
-cilantro
-zeolite
-spirulina
-Acido alfa lipoico (Alpha Lipoic Acid) per eliminare il mercurio.
-Vitamina C (non e' propriamente un agente chelante ma aiuta l'organismo ad espellere i metalli)

Mentre tra i prodotti 'sintetici' c'e' Enterosgel, invenzione russa.

8743653533_76491db171_z.jpg

Enterosgel pare sia stato uno dei segreti dei russi, un gel a base di silicio che e' stato usato anche per disintossicare dagli effetti di Chernobyl molte persone con ottimi risultati (il 75% dei casi in un mese ed il 25% in due mesi).
Enterosgel e' un gel che si ingoia quotidianamente per un mese ed e' in grado di espellere i metalli e le sostanze radioattive.

Tra i prodotti naturali sembra piu' consigliato orientarsi verso la Zeolite, poiche' una volta catturate le particelle metalliche, la molecola di Zeolite non le rilascia piu' e viene espulsa, mentre con alcune alghe sembra ci sia il rischio che parte dei metalli rientrino in circolo nel corpo. Ma rimane consigliato abbinarla anche ad altre soluzioni.

Per quanto riguarda il prodotto Enterosgel non ho trovato controindicazioni ne' pareri negativi.

Insomma, non sono un medico ma consiglio a tutti di praticare la disintossicazione da metalli pesanti il prima possibile. Siamo tutti soggetti a respirare i metalli delle scie chimiche, nessuno escluso!
Ovviamente chiedete al vostro medico consigli prima di effettuare un programma di disintossicazione, ci possono anche essere reazioni particolari dovute alla disintossicazione (vomito, vertigini..), quindi fatevi seguire non andate troppo alla cieca!


Vi lascio alcuni articoli:

Clorella e cilantro
http://naturalsociety.com/proper-heavy- … chlorella/

Zeolite
http://www.biologonutrizionista.org/blo … a-zeolite/

Acido alfa lipoico (Alpha Lipoic Acid) per eliminare il mercurio
http://www.scientific-training.it/lacid … a-k-r-ala/

Spirulina
http://www.laspirulina.it/5-validi-moti … rulina.htm

Enterosgel
http://www.ilsole24ore.com/art/tecnolog … fresh_ce=1

Non in linea

#2 2016-06-27 03:27:10

gimide
Utente attivato
Registrato: 2016-03-02
Messaggi: 3

Re: Disintossicarsi dai metalli delle scie chimiche

salve a tutti  una   personale opinione  sulle sostanze  delle scie   chimiche  di solito  un composto di bario e allumino  queste sostanze agiscono  soprattutto  nel nostro cervello  il bario  funziona come veleno  tossico portando  tossicità  elevata  nel nostro cervello  .   l'alluminio invece come antenna riflettente nel nostro cervello  in questo  modo le varie onde  di vario genere  posso essere  amplificate  .  nessuno  puo'  evitare queste  sostanze che  sono  ovunque l'Unica  difesa e' trovare  il modo di eliminarle  io ho provato  questo  prodotto  Enterosgel e ho riscontrato un cambiamento in positivo ma e' difficile da descrivere.
cordiali saluti a tutti


Per orgonite in zona Roma, contattatemi via Skype: giancarlo.midea1

Non in linea

#3 2016-11-23 17:17:49

Pierfrancesco77
Utente attivato
Registrato: 2016-08-26
Messaggi: 29

Re: Disintossicarsi dai metalli delle scie chimiche

Io da un mese ho iniziato ad assumere questo prodotto http://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__ … lonite.php , pare ci vogliano almeno 3 mesi prima di vederne e sentirne gli effetti, per questo prima di descrivere i miglioramenti o sensazioni aspetto, volevo chiedere a qualcuno se ne ha mai sentito parlare, perchè della zeolite si, ma la montmorillonite non ne conoscevo l'esistenza, e dalla descrizione sembra abbia un ruolo importante:

Dispositivo medico classe 2a registrato al Ministero della Salute Italiano al numero 1135847. Certificazione CE n° 0481

Elkopur 312® è un prodotto naturale studiato per disintossicare il tratto gastrointestinale e dare sollievo al fegato grazie all'eliminazione di metalli pesanti, radioisotopi, tossine ed anche alla riduzione del carico di ammonio e istamina.

Elkopur 312® si differenzia totalmente dalle altre terre minerali per le sue proprietà adsorbenti.

Contiene una miscela attivata di zeoliti (clinoptioliti) e di smectiti (montmorilloniti), le cosiddette terre medicamentose di origine minerale, che vengono utilizzate da millenni da popolazioni primitive ed anche nel mondo animale.

La funzione della zeolite è conosciuta ed è quella di assorbire le sostanze nocive (metalli pesanti, isotopi, pesticidi...), mentre la montmorillonite ha il compito di favorire l'evacuazione di tali sostanze catturate, grazie ai suoi cristalli sferici.

Ekopur 312® è l'unico prodotto sul mercato EU con questa formula.

Non in linea

#4 2018-06-30 12:59:11

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 519

Re: Disintossicarsi dai metalli delle scie chimiche

Ho provato Enterosgel, si sente la differenza
comunque con le analisi del capello, prima e dopo si vedra' la vera differenza.
E' consigliato usare un tubetto di enterosgel per ogni 10 anni di vita, quindi nel mio caso che ho 30 anni ne servono 3 (almeno 3 direi).

Non in linea

Piè di pagina