Orgone Italia

Forum italiano dedicato alla costruzione di orgoniti, gifting e cloudbusting

Ciao! Non hai effettuato l'accesso.

#1 2018-07-03 20:21:13

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 652

Orgonite contro la radioattività

Da anni il tema dell'uso dell'orgonite per eliminare gli effetti della radioattività e' stato affrontato.
Vari orgonauti hanno studiato combinazioni di pietre e altro da usare nelle orgoniti per questo problema, vi faccio l'analisi di due prodotti che sembrano validi.

I towerbuster australiani denominati Nukebuster sono i piu' particolari.
Photo_3_Nuke_Busters.jpg

Hanno due strati, il primo e' solo resina attivata da una luce laser verde strutturata, fatta brillare attraverso un georesonatore olografico, durante l'indurimento della stessa. Cosi' c'e' scritto e non saprei dirvi di piu' su questa tecnologia, al momento.

Il secondo strato contiene, trucioli di metallo, quarzo, ametista, quarzo rosa, malachite e zeolite australiana chiamata Clinoptilolite in polvere, che dovrebbe aiutare a proteggere contro il Cesio radioattivo.

Inoltre il Nukebuster viene irrorato da una macchina al plasma di Rife con ben 10 frequenze armoniche per 200 minuti (20 minuti a frequenza).

A detta degli australiani questi Nukebuster sono in grado di trasmutare il Verde Negativo in fase elettrica/verticale, in fase magnetica/orizzontale.
Per capire di cosa si tratti vi invito a leggere questa discussione.
https://www.orgoneitalia.it/forum/viewtopic.php?id=44

Secondo loro sarebbe proprio l'alta concentrazione di Verde Negativo elettrico/verticale a rendere dannosa la radioattivita'.

Li vendono in gruppo di 10 per 80 euro, quindi 8 euro l'uno. Non male considerando tutto il lavoro che c'e' dietro.

http://www.orgoneaustralia.com.au/NB.htm


Invece Georg di orgoniseafrica.com propone questi
orgonite_nuke.jpg


Quarzo rosa, tormalina nera, malachite, quarzo nero (Smokey), argento, carbone medicinale, polvere da sparo (come rimedio omeopatico). Oltre a trucioli di rame ed alluminio.
In passato mi pare usasse anche la sugilite, oramai diventata troppo costosa.

A detta di Georg questi TB sono ottimi anche per luoghi con forti campi radio ed altre EMF varie...

Li trovate in vendita qui http://www.orgoniseafrica.com/nuke-buster.html



Un ulteriore ingrediente da tenere in considerazione sono i quarzi chiamati diamanti di Herkimer, piccoli, un po' costosi, ma potenti.

Io personalmente ne ho un po' di quelli di Georg e sono curioso di quelli australiani.

Non in linea

Piè di pagina