Orgone Italia

Forum italiano dedicato alla costruzione di orgoniti, gifting e cloudbusting

Ciao! Non hai effettuato l'accesso.

#1 2016-03-11 15:30:05

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 653

Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

Il chembuster, chiamato anche orgonite cloudbuster, e' un orgonite di notevoli dimensioni che e' in grado di succhiare il DOR presente nel cielo, trasmutarlo e ributtare fuori POR nel cielo, sciogliendo le scie chimiche nel raggio di Km.

Ringrazio tupix per questa guida

Materiali
- Circa 10kg di resina poliesteri o epossidica (piu' costosa)
- Lubrificante svitol o WD40
- Un secchio di plastica diametro 30 cm
- Truciolato di metallo di medio spessore
- Spaziatori in legno
- 6 tubi di rame da 50cm e 6 tubi da 132cm con 6 raccordi
- 6 tappi di rame per tubi da 28mm, o in alternativa sigillare i tubi con carta di alluminio.
- 6 cristalli biterminati da mettere dentro i tubi con la punta in alto
- 4 cristalli biterminati per la base, disposti uno per ogni direziona cardinale con la punta verso il centro od altre pietre a vostra scelta.
- Pezzi di quarzo ed altre pietre da aggiungere a vostra scelta nel resto del CB.

Costruisci degli spaziatori di legno compensato, usando queste immagini:

Spaziatore 1
Spaziatore 2
Spaziatore 3

Prepara i tubi dentro gli spaziatori, quello a stella va sul fondo e quello semiovale serve per fissarela torre di tubi al bordo del secchio.
naturalmente i tappi devono rimanere verso il basso.

cb1.jpg



prepara un fondo di trucioli di alluminio di 2-3 cm in fondo al secchio, preventivamente unto con olio o svitol.
metti 4 quarzi biterminati con la punta verso il centro, in modo da formare una croce.
Le punte non si devono toccare tra loro, lascia 2/3 cm o piu' di distanza tra le punte.


(aggiornamento)
per 4 cristalli a croce nella base, intendo come in questa immagine (notate che ho preso un recipiente qualsiasi per fare la foto, il secchio del cb e' ovviamente piu' alto e un po' piu' grande smile )

base_CB.jpg

Inoltre i quarzi devono essere biterminati, cioe' una punta sotto e una sopra, nella configurazione a croce: la punta positiva, quella che emana energia, va' verso il centro, la punta negativa, quella che aspira energia, va' verso il fuori.
le punte si riconoscono in genere perche' quella negativa e' piu' larga della positiva. Guardate questa foto, i cristalli hanno la punta positiva in alto e quella negativa in basso. (se usate il pendolo, la positiva gira oraria, la negativa antioraria).

cristalli%20DT_zps0lhcuekx.jpg

Inoltre per il CB consiglio i cristalli di circa 2 cm di spessore, come il primo a sinistra nella foto sopra, sia per la base sia per quelli da mettere dentro i tubi.

(fine aggiornamento)

inizia a mescolare la resina (5 kg ) insieme al catalizzatore per 1-2 min. in una caraffa o secchio a parte.


cb2.jpg


Appoggia la colonna di tubi nel secchio, e anche piegandola, aggiungi un po di resina, e altro metallo, con un bastoncino amalgama, aggiungi resina e manciate di alluminio con un po' di sassi di quarzo se le hai.

cb3.jpg

quando hai buttato tutta la resina e aggiunto il metallo in giusta dose, bello spesso, vedi che la resina sormonti il metallo di qualche mm e poi abbassa lo spaziatore fino a bloccarsi sul bordo all'interno del secchio.
Raddrizza i tubi e fa che stiano belli dritti prima di bloccare definitivamente.
Lascia catalizzare la resina per un po', ed a indurimento terminato togli il tutto dal secchio.
togli pure lo spaziatore bloccasecchio, viene buono per il prossimo...


booooooom

E' nato un cb

cb4.jpg

metti i cristalli nei tubi, con la punta positiva verso l'alto, quando i tubi non scottano piu', poi aggiungi i congiuntori sopra ogni tubo ed inserisci i tubi finali.
metti lo spaziatore in alto rotondo, ci puoi caricare acqua, cristalli e quant'altro sopra.

157942514_2fef6ad756_n.jpg

Dagli il tempo di familiarizzare col tuo ambiente, e le scie saranno KO!!

(aggiornamento)
Se costruite il cloudbuster d'estate, cioe' con temperature intorno ai 30 gradi, occhio perche' la resina si solidifichera' molto ma molto velocemente!
fate prima delle prove con dei dischetti e poco catalizzatore, circa 1%, e per il CB a temperature di 30 gradi bisognera' stare (credo) tra 0,5 e 0,9 %, se non di meno! specialmente se siete al sole!

Fate sempre affidamento alle istruzioni della vostra resina, o chiedete dove l'avete comperata, in genere piu' e' grosso l'oggetto di resina che andiamo a costruire, e meno catalizzatore serve.
Piu' la temperatura ambiente e' alta e meno catalizzatore serve.

Specialmente poi se volete lavorare a strati, l'estate e' piu' difficile perche' avrete poco tempo per fare ogni strato.
Ad ogni modo, se la resina fa dei crack va bene, se si creano delle fessure grandi a buco tondo in cui vedete schizzare via tutta una serie di gas, beh' li' avete probabilmente cotto la resina, quindi cerchiamo di evitare..
(fine aggiornamento)

Aggiungo che e' necessario giftare di orgonite le torri radio vicine all'orgonite cloudbuster affinche' esse non influenzino il lavoro del cloudbuster. Questo e' uno degli errori piu' frequenti. Le torri hanno il potenziale di impedire il lavoro del cloudbuster.

Un'altra immagine che ci puo' aiutare a capire meglio
doncroftcloudbuster.jpg

Infine una precauzione, non toccate i tubi con le mani una volta montato il chembuster, questo perche' se i tubi stanno mangiando molto DOR potreste assorbirlo, in tal caso toccate subito con le mani la base di orgonite del chembuster per scaricare il DOR che avete assorbito.

Ultima modifica di Andrew (2016-07-04 15:53:48)

Non in linea

#2 2016-08-09 15:42:05

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 653

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

Vajolet mi ha posto varie domande sul CB le incollo qui con le risposte

Vajolet77 ha scritto:

Relativamente al cb
Un bidone da 10 litri può bastare o meglio da 15 litri?

Si puo' bastare, hai un CB meno pesante e piu' facile da inclinare se un giorno vorrai puntarlo in una direzione particolare del cielo.
Pero' piu' massa ha l'orgonite e piu' lontano arriva l'effetto...

Vajolet77 ha scritto:

Ho letto diversi tutorial sulla costruzione del cb, c'è chi dice di mettere i cristalli nei tubi prima della catalizzazione della resina chi dopo. Nelle specifiche in inglese di Don Croft ho visto che vengono incollati in un pezzetto di canna da giardino poi incollati nei tappi di rame e sigillati nei sei tubi da 50cm che verranno messi "ammollo"nel blocco di orgonite. Tu come fai?
Se i cristalli all'interno dei tubi dovessero toccare i tubi stessi ci sono problemi?

Io li metto nei tubi quando la resina si catalizza, credo che sia meglio cosi'.
Io consiglio di non usare colle cosi' che se un giorno vuoi cambiare i quarzi li estrai senza problemi.
Considera che ci sono state persone che hanno trovato i quarzi che si erano rotti, per le troppe energie negative che stavano lavorando, quindi meglio non incollarli cosi' se succede si cambiano..

Inoltre possono toccare il rame senza problemi, confermato da Don Croft qui http://www.ethericwarriors.com/forum/qu … aders/4789

Vajolet77 ha scritto:

Per finire, dopo aver messo i sei cristalli nei tubi, i 4 alla base per i punti cardinali se nel mix resina mettallo aggiungo diciamo 200/300 grammi di cips di cristallo e altrettanto di shungite può andare o è troppa roba?  Grazie per tutte le dritte che mi hai dato fin'ora,
Ciao

Direi che 200 grammi di chips e 200 di shungite vanno benone

Aggiungo che si possono mettere dei tappi di plastica PVC o altra plastica in cima ai tubi, per evitare che entri la pioggia e che di inverno rischierebbe di congelare rovinando il quarzo. Anche del semplice scotch dovrebbe bastare.
il PVC non blocca il flusso di orgone. Fonte qui http://www.warriormatrix.com/post-91320.html#91320

Concludo che non ci sono istruzioni rigide per il CB, queste sono linee guida che ci garantiscono un CB funzionante, ma potete fare piccole variazioni, mettere piu' quarzi su ogni tubo, insomma non ci sono regole rigide.

Potete fare anche una griglia di CB come questa qui

nXueE2H.jpg

fonte: http://www.warriormatrix.com/about14385 … arden+hose

Non in linea

#3 2017-03-17 19:13:19

Cristiano
Utente attivato
Registrato: 2016-12-11
Messaggi: 46

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

Buonasera,volevo chiedere se si hanno testimonianze dirette sull'uso del chembuster per attirare la pioggia,ovvero trasformarlo in cloudbuster riempiendo le canne con acqua stagnante.

Non in linea

#4 2017-03-18 01:32:10

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 653

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

Buonasera Cristiano, dunque il cloudbuster di orgonite lavora come bilanciatore ed elimina il DOR dal cielo, sciogliendo anche le scie chimiche. Purtroppo nessuno ha mai  scritto un manuale esauriente per questa versione di cloudbuster, mentre per il cloudbuster ad acqua originale di Reich c'e' piu' materiale da studiare. Purtroppo quest'ultimo e' un apparecchio che comporta dei rischi e merita una discussione a parte che scrivero'...

Pero', per quel poco che so', con il cloudbuster di orgonite non devi riempire le canne di acqua, ma la base semmai per stimolarlo, Tupix ha piu' esperienza di me a riguardo. Poi considerando che lavora come una sorta di agopuntura del cielo, bisognerebbe inclinarlo per stimolare il cielo un po' in tutte le direzioni, ma specialmente Ovest e Sud. Il mio e' talmente pesante che non posso inclinarlo facilmente e quindi ho sperimentato poco. L'ho annaffiato qualche volta ma senza risultati immediati.
Comunque ripeto, il cloudbuster di orgonite serve a togliere il DOR dal cielo, se la zona tua e' giftata bene le pioggie aumenteranno perche' il clima naturale verra' ristabilito. Questo comporta un gifting massiccio di circa 200km di raggio...

Infine, il cielo va' studiato, osserva anche con questi 2 siti cosa succede quotidianamente, e ti renderai conto che sciano sempre per succhiare via le nuvole che portano la pioggia...
https://earth.nullschool.net/#current/w … 299,49.178

www.sat24.com

La follia piu' grossa sarebbe andare a giocare sul cielo con il cloudbuster originale di Riech ad acqua (non quello di orgonite) senza aver studiato le dinamiche del cielo e le leggi orgoniche di esso...

Ne riparleremo... wink

Non in linea

#5 2017-03-19 17:03:31

Cristiano
Utente attivato
Registrato: 2016-12-11
Messaggi: 46

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

Grazie Andrew,lo chiedevo perche' ormai qui non piove piu'. A 900 mt di altezza,nemmeno la neve abbiamo avuto quest'inverno.
Sto mettendo da parte i soldi per fare un chembuster,purtroppo pero' la crisi lavorativa mi ha stoppato sul piu' bello. Mi sento sempre piu' impotente,li vedo giorno e notte a seminare morte e io non posso fare niente.

Non in linea

#6 2017-11-26 09:54:47

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 653

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

C'e' questo interessante video di Carol Croft dove fa vedere i suoi recenti cloudbusters.
https://www.youtube.com/watch?v=ssYF1ci … e=youtu.be

Gli ingredienti sono, per i metalli: alluminio, ottone e titanio.
pietre: una grande sfera di shungite, tormalina ed ematite magnetica per la base, o primo livello.
secondo livello: una bobina sopra la shungite che non ho capito cosa sia... serve a disperdere le energie negative.
poi altre pietre come pietra di sangue (blood stone, non so' se in italiano abbia un altro nome), che serve a bilanciare le energie e donare vitalita'.
poi smeraldo, diaspro, giada, granato rosso.
poi terzo livello abbiamo damburite, acquamarina al centro e selenite ai bordi
quarto livello: cianite blu, lapislazuli, quarzo rosa, pietra di luna, larimar, ametista, labradorite
quinto livello, 4 cristalli citrino biterminati disposti a croce e sfere di tormalina di vari colori

questi cloudbuster sono tutti e 3 stati costruiti insieme e sono quindi collegati tra di loro, hanno una loro personalita'

Carol dice che sono interattivi, come che abbiano una coscienza e possono seguire i nostri desideri.

Quello che mi ha colpito di piu' e' il numeroso mix di pietre, non e' proprio cosi' semplice azzeccare combinazioni di vari minerali, anche se ho letto da qualche parte che i minerali armonizzano piu' o meno tutti tra di loro.

Ritengo poco utile misurare i bovis, visto che questi CB puntano a nuovi obiettivi come l'interazione, ed il mix di pietre dovrebbe tirare fuori un energia molto ricca di sfacettature che pero' solo dal vivo si puo' giudicare wink

Spero che questo video dia spunto a chi vuole costruire un CB!

Non in linea

#7 2018-07-02 20:06:38

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 653

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

Interessante semplice trucco per montare un CB.
fate un supporto di legno per la base, sostenuto in posizione da delle fascette e mettete delle viti sul legno come in figura.
cosi' potrete preparare la base con i trucioli ed i 4 cristalli a forma di croce, colare la resina, aggiungere i tubi sorretti dalle viti, aggiungere altri trucioli e pietre che volete e colare!

CB%20details-1.jpg

Non in linea

#8 2018-07-06 14:03:51

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 653

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

un altro template per i pezzi di legno che tengono i tubi, con forme diverse. A voi la scelta, e' pura estetica e non influisce con le prestazioni del CB

http://www.orgoneaustralia.com.au/Cloud … plates.pdf

Non in linea

#9 2018-07-06 20:48:17

Andrew
Administrator
Registrato: 2016-02-26
Messaggi: 653

Re: Guida al chembuster / orgonite cloudbuster

Qui trovate il tutorial di Don Croft
https://ethericwarriors.com/what-is-org … oudbuster/

Se vi divertite a puntare il CB ad un UFO, per quanto rara la situazione, e' necessario che vi domandiate se siano ET o militari positivi o negativi.
A detta di Croft, quellli negativi in genere alimentano il disco con un mini reattore nucleare, che viene facilmente indebolito dall'energia del CB, quelli positivi e molto evoluti non risentono dell'energia del CB, pero' alcuni positivi si, quindi domandatevi chi avete davanti o dowsate con il pendolo.

Croft una volta ha colpito un UFO di ET positivi che lo hanno contraccambiato dandogli un problema alla sua automobile smile

Non in linea

Piè di pagina